Terapista Shiatsu

Terapista Shiatsu
La pratica shiatsu
Per una pratica efficace dello shiatsu mi baso su cinque elementi fondamentali:
1.
La capacità di percepire , controllare ed indirizzare la propria energia personale.
2.
La capacità di percepire i movimenti energetici che si attivano in chi riceve il trattamento e di utilizzarli per il suo riequilibrio.
3.
Una tecnica fluida, armoniosa, potente ed ecologica , basata su posizioni assolutamente fisiologiche, che permetta al corpo di chi dà e a quello di chi riceve di entrare con naturalezza in uno stato di risonanza rilassato, spontaneo e gioioso;
4.
La capacità di riconoscere e governare le componenti comunicative ed emotive della relazione che inevitabilmente si struttura tra i due;
5.
La conoscenza dei meccanismi di funzionamento energetico e strutturale del corpo in salute e di quello malato.
Il modello medico a cui ho fatto riferimento presso la scuola ASK è un progetto di medicina integrata, olistico, nel quale la malattia e la salute vengono considerate come evidenza delle modalità di interazione tra la struttura psico-fisico-energetica dell’essere umano e il suo ambiente, anch’esso inteso come un insieme di energie fisiche e di relazioni con gli altri. Il paradosso che sta alla base del concetto di Aiki Shiatsu (ai: unire, armonizzare; qi: energia vitale; shi: dita; atsu: pressione) è che il terapista non può curare. Chi cura sono le forze della natura e le leggi che le regolano, infinitamente più potenti di quelle umane.
Compito della terapia è dunque aiutare l’infinita intelligenza del corpo dell’altro a riconoscere un assetto energetico più economico, cioè naturale, di quello che ha portato allo svilupparsi della malattia. Per realizzare ciò, è necessario imparare ad utilizzare la propria energia in un modo talmente ecologico da permettere a quella dell’altro di riconoscerla come assolutamente naturale e compatibile con la propria: solo così i due entrano realmente in risonanza e dall’incontro e dallo scambio che avviene in profondità scaturisce un equilibrio nuovo e più armonico e si attivano le energie di guarigione della persona.

La mia tecnica è centrata sulla ricerca del riequilibrio di vuoto e di pieno.Uso la tecnica dello shiatsu giapponese dello stile Yokai, con tutte le modifiche innovative che derivano da un lavoro più che ventennale di pratica e di studio.

Metodo Facilita la Vita

di Daniele Balconi Leggi

counselor

Counselor

Leggi

Terapista Shiatsu

Terapista Shiatsu

Leggi

Biopranoterapeuta

Biopranoterapeuta

Leggi

Trattamenti reiki

Trattamenti Reiki

Leggi

Pranic Healing

Operatore Pranic Healing

Leggi

Integrazione Neuro Emozionale

Integrazione Neuro Emozionale

Leggi

Equilibrio Emozionale

Equilibrio Emozionale

Leggi

Pulizia Aurea

Pulizia dell’aura metodo Mario Totti

Leggi

Fiori Bach

Fiori di Bach

Leggi

Domoterapia

Domoterapia

Leggi


Cosa dice ...

Il metodo facilitalavita è quello che hai usato con me.
Io l'ho trovato molto utile.
Dopo ho avuto una serenità che è perdurata per diversi giorni e forse ho acquisito anche un modo diverso per approcciarmi ai problemi che incontro nella quotidianità.
Ma dobbiamo lavorarci ancora.

Cosa dice ...

Ho appena fatto un giro sul tuo nuovo sito.
Lo trovo la risposta perfetta e adatta a ciò che stavo appunto cercando.
Nella mente le frasi mi girano ma ora con le tue indicazioni ho domande concrete da pormi e a cui rispondere.

Cosa dice ...

Ho letto e riletto le tue riflessioni.
Purtroppo a volte i ritmi della vita ci fanno perdere di vista i veri valori e le cose belle ci passano accanto senza accogercene.
Mi piacciono le tue riflessioni mi auguro di riuscire a condividerle.
Sono una bella presentazione della tua personalità.

Cosa dice ...

Ho letto con molto interesse il tuo sito.
Mi piace, ti rappresenta !!!!
Importante è che tu spieghi molto bene cio che fai.
Alla base traspare l'amore e il desiderio che hai nel voler aiutare il tuo prossimo in maniera diversa... dove metti in risalto le potenzialita di ognuno di noi!!
E questo mi piace moltissimo!!!!
Ti auguro ogni bene perche te lo meriti!!
Back to Top